Rudi Garcia
Rudi Garcia (©Getty Images)

NEWS MILAN – L’avventura di Rudi Garcia all’Olimpique Marsiglia si è appena conclusa. Alla terza stagione, il tecnico ha dato il proprio addio al club francese. Arrivato il 20 ottobre 2016 a stagione in corso. Nel maggio 2018 ha raggiunto la finale d’Europa League.

Un ricordo dolce-amaro per i tifosi. Oggi l’allenatore ha annunciato il proprio addio in conferenza stampa: “Ho deciso di lasciare l’OM. E’ stata una decisione accettata dal presidente Jacques-Henri Eyraud. Ho deciso di lasciare. Se ascoltassi il mio istinto rimarrei, ma il buon senso e la mia ragione mi dicono che sia meglio separarsi e fermarsi ora”. In questa stagione la squadra ha deluso le aspettative, chiudendo al 6° posto in Ligue 1. Il presidente ha invece dichiarato: “Ho molto rispetto per Rudi. Rimarrà per sempre come l’allenatore che ha portato l’OM alla finale europea”. 

Garcia dunque da oggi è ufficialmente un allenatore svincolato. Tanti i club alla ricerca di tecnici e chissà che l’ex Roma non possa tornare in Italia. Qualche mese fa era stato addirittura accostato al Milan. Garcia però aveva escluso ogni ritorno in Serie A: “L’Italia non mi manca, anche perché mangio dell’ottima pasta anche qui. Conta solo riportare il Marsiglia in alto, la mia posizione è irrilevante. In Italia tornerò magari solo quando sarò in pensione”. Chissà se adesso avrà cambiato idea e se qualche club italiano lo chiamerà.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it