Krzysztof Piatek milan
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

MILAN NEWS – Squadra che vince non si cambia, e allora dentro gli stessi uomini di Milan-Frosinone. Gennaro Gattuso, per lo snodo vitale di Ferrara, punta quindi sugli 11 dello scorso weekend, sperando in notizie positive da Milano e Bergamo e soprattutto in Krzysztof Piatek che ha finalmente ritrovato la via smarrita.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Dopo un digiuno lungo addirittura sei gare, infatti, l’attaccante polacco sabato scorso ha finalmente ritrovato la gioa del goal. Una prodezza che l’ha portato a quota 30 realizzazioni stagionali in 41 presenze complessive: un dato straordinario, soprattutto poi se considerando che è solo alla sua primissima stagione in Serie A. E non finisce nemmeno qui. Perché aver divorato record su record, in caso di goal anche domani contro la SPAL, l’ex Grifone diventerebbe il primo giocatore della storia del campionato ad andare in doppia cifra con 2 squadre diverse nello stesso campionato. Un dato unico. L’unico ad essersi avvicinato è stato l’ex rossonero Alessandro Matri nella stagione 2010/11, quando passò dal Cagliari alla Juventus segnando 11 reti in Sardegna e altre 9 in bianconero. Ora Piatek può mettere un doppio sigillo: il primo su una Champions League su cui ci sarebbe una sua firma enorme considerando la rimonta del 2019, poi sulle statistiche d’Europa e del mondo. Perché lui, nell’Olimpo, ormai già ci è entrato e anche da un bel po’. Ora deve solo trascinare il resto della squadra, sperando in un assist da altri due stadi.

 

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore