Andrea Petagna (©Getty Images)

NEWS MILAN – La scomodissima posizione di Andrea Petagna: cuore rossonero, grato alla Dea e attualmente a servizio della Leonardo Semplici. L’ex rossonero, a gran sorpresa, sarà arbitro inedito della disputa europea tra SPAL-Milan e Atalanta-Sassuolo con Inter-Empoli sullo sfondo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come infatti sottolinea La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, oggi gli spetta il compito più ingrato che un ex possa immaginare: chiudere le porte in faccia al club che ti ha cresciuto. O quanto meno provarci. Proprio lui che il debutto lo ha fatto nel lontano 2002 e proprio nella manifestazione che c’è in palio stasera: la Champions League. Un cuore diviso a metà, perché Milano e Bergamo – assicura la rosea – restano per lui due luoghi magici. Nonostante la storia col Diavolo finita in lacrime («Galliani, quasi un secondo padre, mi aveva promesso che sarei rimasto in prima squadra ma l’ultimo giorno di mercato comprarono Matri e io piansi», ha raccontato a Dazn in questi giorni), il legame con la città che lo ha accolto quando era ragazzino è rimasto solidissimo. Petagna ha infatti un appartamento al Bosco Verticale, e appena può rientra alla base per riassaporare ritmi e luci della metropoli insieme agli amici.

Ma è nella città bergamasca che il 23enne ha costruito i rapporti più intensi nel mondo del pallone, tipo il feeling con Alejandro Gomez che ha superato i confini del campo sbarcando anche sui social. “Per me è un fratello, sono legato a lui e alla sua famiglia”, ha spiegato più volte l’attaccante di Trieste. Alla Spal, però, Petagna ha raggiunto una dimensione mai vissuta in passato: con le 16 reti segnate in 35 presenze, è infatti arrivato il vero salto di qualità per lui. In particolare sono state ben 10 le reti nel girone di ritorno, superando anche profili importanti come Krzysztof Piatek, Andrea Belotti e Cristiano Ronaldo. E stasera, dal professionista qual è, proverà a fare il suo. Magari proprio una buona notizia dal capoluogo lombardo che tanto ama potrebbe mettere tutti d’accordo: Petagna, Milan e Atalanta.

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore