Suso: “Abbiamo onorato il Milan. Ora estate lunga col mercato…”

News Milan: post di fine stagione per Suso su Instagram.

Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

Una stagione strana quella di Jesus Suso, partito forte e poi crollato nel rendimento per mesi. Solamente nelle ultimissime giornate di campionato una ripresa con buone prestazioni.

Tanto rammarico nell’aver visto un giocatore con le sue qualità praticamente assente in campo e non incisivo a lungo. In queste stagioni al Milan si è visto quanto lui possa essere importante quando è in giornata, un vero peccato che per diversi mesi non abbia dato l’apporto che ci si aspettava. Ora che la stagione è finita, è anche tempo di capire se l’ex Liverpool rimarrà oppure si trasferirà altrove.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Intanto Suso su Instagram ha voluto scrivere un proprio pensiero sull’annata 2018/2019 appena terminata. Queste le sue parole: «La partita di ieri è stata lo specchio della nostra stagione. Gol, rimonte, distrazioni, illusioni, felicità, rimpianti, rimorsi e la gente a cantare per noi. Gli abbracci a fine partita non li dimenticherò mai. La Champions League non l’abbiamo centrata, ma abbiamo dato l’anima. Nonostante qualche errore e qualche momento negativo. Abbiamo onorato il Milan. Sempre. Sarà un’estate lunga e calda, ci saranno vacanze e mercato di mezzo. Ma sono certo che tra qualche giorno, avrò già voglia di ricominciare. Forza Milan».

Il numero 8 del Milan spiega che la squadra ha dato tutto, ovviamente dispiace per non aver centrato la Champions League ma ritiene che la maglia sia stata onorata. Non si può essere d’accordo con lui, viste le diverse partite negative giocate nel corso dell’annata. Vedremo adesso cosa ci riserverà il futuro. Parecchie cose dovrebbero cambiare. Sembra che Ivan Gazidis possa apportare una rivoluzione nei prossimi giorni. Anche Suso è in bilico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🇮🇹 𝘓𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘢 𝘥𝘪 𝘪𝘦𝘳𝘪 è 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘢 𝘭𝘰 𝘴𝘱𝘦𝘤𝘤𝘩𝘪𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘢 𝘴𝘵𝘢𝘨𝘪𝘰𝘯𝘦. 𝘎𝘰𝘭, 𝘳𝘪𝘮𝘰𝘯𝘵𝘦, 𝘥𝘪𝘴𝘵𝘳𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪, 𝘪𝘭𝘭𝘶𝘴𝘪𝘰𝘯𝘪, 𝘧𝘦𝘭𝘪𝘤𝘪𝘵à, 𝘳𝘪𝘮𝘱𝘪𝘢𝘯𝘵𝘪, 𝘳𝘪𝘮𝘰𝘳𝘴𝘪 𝘦 𝘭𝘢 𝘨𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘢 𝘤𝘢𝘯𝘵𝘢𝘳𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘯𝘰𝘪. 𝘎𝘭𝘪 𝘢𝘣𝘣𝘳𝘢𝘤𝘤𝘪 𝘥𝘪 𝘧𝘪𝘯𝘦 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘢 𝘯𝘰𝘯 𝘭𝘪 𝘥𝘪𝘮𝘦𝘯𝘵𝘪𝘤𝘩𝘦𝘳ò 𝘮𝘢𝘪. 𝘓𝘢 @championsleague 𝘯𝘰𝘯 𝘭’𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘤𝘦𝘯𝘵𝘳𝘢𝘵𝘢, 𝘮𝘢 𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘥𝘢𝘵𝘰 𝘭’𝘢𝘯𝘪𝘮𝘢. 𝘕𝘰𝘯𝘰𝘴𝘵𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘲𝘶𝘢𝘭𝘤𝘩𝘦 𝘦𝘳𝘳𝘰𝘳𝘦 𝘦 𝘲𝘶𝘢𝘭𝘤𝘩𝘦 𝘮𝘰𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘯𝘦𝘨𝘢𝘵𝘪𝘷𝘰. 𝘈𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘰𝘯𝘰𝘳𝘢𝘵𝘰 𝘭’ @acmilan . 𝘚𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦. 𝘚𝘢𝘳à 𝘶𝘯𝘢 𝘦𝘴𝘵𝘢𝘵𝘦 𝘭𝘶𝘯𝘨𝘢 𝘦 𝘤𝘢𝘭𝘥𝘢, 𝘤𝘪 𝘴𝘢𝘳𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘷𝘢𝘤𝘢𝘯𝘻𝘦 𝘦 𝘮𝘦𝘳𝘤𝘢𝘵𝘰 𝘥𝘪 𝘮𝘦𝘻𝘻𝘰. 𝘔𝘢 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘤𝘦𝘳𝘵𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘵𝘳𝘢 𝘲𝘶𝘢𝘭𝘤𝘩𝘦 𝘨𝘪𝘰𝘳𝘯𝘰, 𝘢𝘷𝘳ò 𝘨𝘪à 𝘷𝘰𝘨𝘭𝘪𝘢 𝘥𝘪 𝘳𝘪𝘤𝘰𝘮𝘪𝘯𝘤𝘪𝘢𝘳𝘦. 𝘍𝘰𝘳𝘻𝘢 @𝘢𝘤𝘮𝘪𝘭𝘢𝘯 ♥️⚫💭. #𝘚𝘶𝘴𝘰8

Un post condiviso da Suso (@suso) in data:

Redazione MilanLive.it