Gazzetta – Inzaghi resta alla Lazio. Milan, tutto su Giampaolo

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Qualcosa sembra finalmente muoversi e delinearsi per quanto riguarda il tanto chiacchierato valzer di panchine in Serie A.

Uno dei tecnici italiani di cui si è parlato maggiormente, ovvero Simone Inzaghi, pare aver deliberato sul proprio futuro: secondo quanto riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport, pare vicinissimo il rinnovo di contratto con la Lazio per l’ex attaccante, il quale a sorpresa ha trovato un principio di accordo fino al 2021 con il suo presidente Claudio Lotito.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Niente da fare dunque per il Milan, che aveva inserito prepotentemente e da diverso tempo il nome di Inzaghi nella sua lista per la sostituzione di Rino Gattuso in panchina. Poco prima di partire per le vacanze il mister laziale ha detto sì alla proposta di Lotito e dunque resterà nella capitale anche per la prossima stagione.

Il Milan dunque si fionda automaticamente sul ‘Piano B’, ovvero Marco Giampaolo, in realtà profilo preferito da Paolo Maldini. Se l’ex capitano dovesse realmente restare come direttore dell’area tecnica, sarebbe molto probabilmente l’attuale mister della Sampdoria a guidare il Milan a breve. Giampaolo attende la chiamata definitiva che potrebbe giungere nelle prossime 24-48 ore, mentre nel frattempo sta trattando con il patron Massimo Ferrero per una rescissione contrattuale tutt’altro che ardua.

Si attende un’accelerata nelle prossime ore, mentre restano sullo sfondo le candidature meno convincenti di Di Francesco e De Zerbi, piani secondari che verranno valutati solo in caso di fallimento (a questo punto clamoroso) dei dialoghi con Giampaolo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it