Carrasco sul futuro: “Voglio lasciare la Cina. C’è un club interessato”

Yannick carrasco calciomercato milan dalian
Yannick Carrasco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sul futuro di Ferreira Yannick Carrasco presto è attesa la svolta decisiva. Ieri parlavamo del fatto che i suoi agenti fossero in Italia, e che avessero proposto il cartellino a Milan e Inter. Aperte anche altre opzioni, però.

Oggi sono arrivate addirittura le sue dichiarazioni, nelle quali confessa la volontà di lasciare il campionato cinese, con il quale ha un contratto nel Dalian Yfang. Queste le sue parole dal ritiro della Nazionale: “Non dico che non mi piace il calcio cinese, ma vorrei tornare per motivi famigliari e c’è una chance di farlo. Mi auguro che il presidente riesca a raggiungere un accordo con questo club che è disposto ad arrivare fino in fondo per prendermi. Non rimpiango la scelta di essere andato in Cina: è stata una bella esperienza e continuerà ad esserlo se non mi cederanno”.

Non fa il nome di nessun club, ma è chiara la sua voglia di tornare in Europa. In Belgio è più complicato, visto che non è un campionato così competitivo, ma certamente tra Spagna, Francia, Inghilterra e Italia qualcuno che possa puntare su di lui ci sarà certamente.

Se sia il Milan, è ancora troppo presto per dirlo, visto che in casa rossonera si attende la decisione dell’UEFA e in settimana si spera vengano ufficializzati i nomi dei nuovi dirigenti: l’unico certo è Paolo Maldini che ricoprirà il ruolo di direttore tecnico, mentre si attendono novità sul direttore sportivo e soprattutto sull’allenatore, con Marco Giampaolo sempre più favorito numero uno.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it