Gazzetta – Milan-Sensi, le cifre del contratto. Ecco l’offerta al Sassuolo

Stefano Sensi in Milan-Sassuolo
Stefano Sensi in Milan-Sassuolo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – I movimenti del Milan per mettere in piedi una rosa futura che sia forte, giovane e competitiva sono già iniziati, neanche così sotto traccia.

La società rossonera è pronta per una stretta importante su un calciatore che piace da tempo: si tratta di Stefano Sensi, classe 1995 del Sassuolo, centrocampista tuttofare e brevilineo che attualmente è impegnato nelle qualificazioni europee con la Nazionale italiana.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, stretta su Sensi: ecco l’offerta al Sassuolo

Oggi come è noto è andato in scena l’incontro tra l’agente Giuseppe Riso e Paolo Maldini, ormai nuovo direttore dell’area tecnica rossonera. A Casa Milan i due hanno parlato proprio di Sensi, con i rossoneri che vogliono stringere e chiudere al più presto la trattativa per assicurarsi un giovane di prospettiva e di qualità.

Come riportato da Nicolò Schira, giornalista della Gazzetta dello sport, il Milan avrebbe lanciato la propria offerta al Sassuolo: 15 milioni più bonus per il cartellino di Sensi, per il quale è pronta una proposta contrattuale da 1,8 milioni di euro netti per cinque anni. Offerta dunque concreta per cercare di bruciare la concorrenza e convincere tutte le parti a chiudere entro il mese di giugno, così che il tecnico Marco Giampaolo possa avere Sensi a disposizione dall’avvio del ritiro estivo.

 

Secondo ciò che aggiunge Sky Sport, l’agente Riso e Maldini dovrebbero incontrarsi nuovamente nei prossimi giorni per definire alcuni dettagli contrattuali ed aggiornare la trattativa. Il nome di Sensi resta in cima alla lista dei desideri del Milan e, con le novità odierne, è anche una delle piste più concrete per il centrocampo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it