News Milan: Lotito ha attaccato la società rossonera per i contatti con Tare.

lotito tare
Claudio Lotito e Igli Tare (©Getty Images)

Per molto tempo il Milan ha corteggiato Igli Tare per averlo come direttore sportivo. Niente da fare però. L’albanese ha preferito rimanere alla Lazio anche per rispetto di Claudio Lotito.

A proposito del presidente. Non ha preso benissimo le mosse del club di Paolo Maldini, che ha direttamente contattato il dirigente e non la società Lazio. Intervistato dall’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, Lotito ha chiaramente attaccato il club rossonero: “La cosa non mi è piaciuta. Noi non ci saremmo mai permessi di contattare un tesserato di un altro club. Ma ognuno ha il suo stile…”. Conferma quindi che effettivamente questi contatti ci sono stati, ma non ha digerito le modalità applicate dal Milan, che ha parlato direttamente con Tare e non prima con il presidente.

Un’altra frecciatina al Milan poi quando spiega perché l’albanese ha preferito rimanere alla Lazio piuttosto che accettare la sfida rossonera: “Scelta logica. In questo momento la Lazio è una società più strutturata di quella rossonera. E poi qui il lavoro che ha da fare sarà sempre maggiore. La Lazio è una società dalla catena corta, qui si lavora bene. Oltre a Tare e Inzaghi c’è anche Peruzzi. Sono felice che anche lui resti”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it