patrick cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Si mette male per l’Italia all’Europeo Under 21. Dopo la splendida vittoria all’esordio contro la Spagna, gli azzurrini escono sconfitti dal Renato Dall’Ara contro la Polonia. 1-0 firmato Bielik.

La squadra di Luigi Di Biagio ha dominato per tutta la gara, ma non è riuscita a fare gol. Ci era riuscito Riccardo Orsolini durante il primo tempo, ma è stato annullato giustamente per fuorigioco. La rete della Polonia è arrivata al 40′ con il centrocampista di proprietà dell’Arsenal, finora in prestito al Charlton Athletic. Federico Chiesa e compagni non hanno trovato la via di gol in nessun modo, nonostante i tanti tentativi anche nella ripresa.

Rispetto alla gara contro la Spagna, Patrick Cutrone è sceso in campo da titolare e ha giocato tutta la gara. Nel secondo tempo è stato affiancato da Moise Kean, che si è mosso in una posizione più larga con il rossonero sempre centrale. Il milanista però ha ricevuto pochi palloni giocabili e non ha mai avuto veramente l’occasione di fare gol.

Sconfitta pesante per l’Italia di Di Biagio, che ora rischia la clamorosa eliminazione. Alla prossima giornata la Spagna giocherà contro la Polonia, mentre gli azzurrini dovranno obbligatoriamente vincere sabato a Reggio Emilia contro il Belgio ultimo in classifica.

 

Redazione MilanLive.it