Calciomercato Milan: contatti con il Lione per Nabil Fekir.

Nabil Fekir
Nabil Fekir (©Getty Images)

Il Milan sarebbe sulle tracce di Nabil Fekir. A riferirlo sono i colleghi di France Football. Indiscrezione autorevole dunque. Si scrive di contatti avviati tra i rossoneri e il Lione, proprietaria del cartellino fino al giugno 2020.

Il presidente dei francesi, Jean-Michel Aulas, chiede addirittura 70 milioni di euro ma vista l’assenza di proposte di tale portata, e visto anche un contratto in scadenza tra un anno, potrebbe cedere Fekir anche a meno. C’è scrive di una cifra intorno ai 40 milioni, ma resta spropositata sia per il giocatore che soprattutto per il Milan che già in quella posizione ha investito tanto diversi mesi fa con Lucas Paquetà.

-> Per seguire il calciomercato MilanCLICCA QUI <-

Milan, contatti per Fekir

Fekir è un classe 1993, compirà 26 anni il prossimo 18 luglio. Ama agire sulla trequarti, ma può adattarsi anche da seconda punta o eventualmente centravanti. La scorsa stagione ha giocato 39 partite in tutte le competizioni, segnando 12 gol e servendo 9 assist. Nei giorni scorsi Fekir è stato accostato con insistenza anche al Liverpool, ma niente di realmente concreto è poi emerso.

Primi contatti dei rossoneri con il Lione, pare. Da capire quali dirigenti milanisti abbiano iniziato i colloqui con i francesi, se il d.s. Massara, Boban o direttamente il direttore tecnico Paolo Maldini. Tutta la squadra del Milan è a lavoro per rinforzare la squadra, valutare più profili e trovare quelli giusti da regalare a Marco Giampaolo.

Dalla Francia scrivono di questo interesse, ma vedremo se nelle prossime ore l’indiscrezione verrà confermata anche dai media italiani. Il Milan sta valutando numerosi profili in queste ultime settimane, e Fekir potrebbe essere uno di questi. Finora i rossoneri hanno chiuso soltanto per l’acquisto di Rade Krunic, e sono vicinissimi al difensore dello Stoccarda Ozan Kabak.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it