Kabak, forte inserimento del Bayern Monaco. Veretout decide oggi

Ozan Kabak Sebastian Andersson
Ozan Kabak e Sebastian Andersson (Getty Images)

Calciomercato Milan: Kabak è tentato dal Bayern Monaco, Veretout decide oggi fra Roma e rossoneri.

Avanti tutta del Milan per Ozan Kabak. Per sostituire Cristian Zapata, passato al Genoa a parametro zero, la società ha individuato nel giovane turco l’uomo giusto. Classe 2000, è in forza allo Stoccarda e può liberarsi a un prezzo relativamente basso.

Come già vi abbiamo raccontato più volte, con la retrocessione nella B tedesca, è scattata la clausola rescissoria di 15 milioni. Una cifra che la società rossonera è disposta a spendere, così come ha alzato l’offerta di ingaggio al giocatore. Pare esserci ancora distanza fra la domanda e la richiesta. Nonostante questo, la proposta del Milan stuzzica molto il giocatore perché avrebbe la possibilità di giocare titolare e mettersi in mostra; cosa che il Bayern Monaco non può garantirgli. Eppure l’inserimento dei bavaresi è forte, molto (in settimana vedrà gli agenti del giocatore). E questo crea indecisione. Kabak ha chiesto altri giorni per decidere: entro venerdì la situazione dovrebbe finalmente risolversi.

Calciomercato Milan, riflessioni per Veretout

Nuova giornata di riflessioni anche per Jordan Veretout, obiettivo del Milan per il centrocampo. Ieri il suo agente ha visto la Roma e l’incontro è andato bene: la proposta giallorossa è ricca e interessante, ma la società rossonera non molla la presa. Il francese è in Italia, in vacanza a Napoli. Secondo la Gazzetta dello Sport, oggi dovrebbe finalmente decidere se accettare l’offerta della Roma oppure il progetto rossonero, che pare affascinarlo di più. Si passerà poi alla trattativa con la Fiorentina, che chiede almeno 25 milioni per liberare il suo centrocampista. Per Marco Giampaolo sarebbe un ottimo innesto: può fare il vertice basso oppure anche la mezzala. Ha dinamicità, tecnica e visione di gioco. Garantisce anche quei 5-6 gol a stagione che possono fare la differenza. Bravo anche sui calci piazzati. Il Milan spinge, ma la Roma è lì. Adesso è tutto nelle mani del giocatore. In giornata ulteriori aggiornamenti.

IL MILAN DEVE FAR CASSA: ECCO LA LISTA DEI SACRIFICABILI

 

Redazione MilanLive.it