News Milan: il direttore sportivo dell’Empoli fa una rivelazione su Krunic.

Rade Krunic
Rade Krunic (©Getty Images)

Rade Krunic è stato il primo acquisto estivo targato Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Frederic Massara. Un colpo a sorpresa, nonostante già alcune voci avessero accostato il giocatore al Milan.

Un investimento da circa 8 milioni di euro da parte del club rossonero per il centrocampista dell’Empoli, squadra retrocessa nell’ultimo campionato di Serie A. Il bosniaco classe 1993 è ritenuto un buon innesto per le sue qualità tecniche e le abilità di inserimento in area avversaria. Nessuno si aspetta che sia un titolare, ma una buona riserva che può tornare utile nelle rotazioni di Marco Giampaolo a centrocampo.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Pietro Accardi, direttore sportivo dell’Empoli, ha parlato così a Tuttomercatoweb dell’affare che ha portato Krunic a vestire la maglia rossonera: “Il Milan lo ha seguito tutto l’anno. Mandava qualcuno a vedere anche gli allenamenti. Abbiamo lavorato sotto traccia con l’agente Sergio Berti, il Milan ha convinto il ragazzo che ha realizzato un sogno”.

Durante la stagione gli osservatori del club di via Aldo Rossi hanno seguito in maniera costante il calciatore bosniaco. La trattativa per acquistarlo non è stata una casualità. Il suo rendimento deve aver convinto la dirigenza a puntare su di lui. L’ufficialità dell’acquisto dovrebbe essere data il 1° luglio, anche se Krunic ha già svolto le visite mediche e firmato il contratto.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it