Stefan El Shaarawy
Stefan El Shaarawy (©Getty Images )

Il trasferimento che lo avrebbe reso ricchissimo nel giro di tre anni a sorpresa non si compirà.

L’attaccante Stephan El Shaarawy, con un passato nel Milan e con un presente che parla romano e romanista, sembrava ad un passo dall’addio al campionato italiano. Tutto fatto, o quasi, con i cinesi dello Shanghai Shenua, squadra allenata dallo spagnolo Sanchez Flores e pronta a svenarsi per acquistare il cosiddetto ‘Faraone’, miglior marcatore stagionale della Roma nell’ultimo campionato.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

El Shaarawy, secondo le ultime news di Sky Sport, dovrebbe restare alla Roma per suo volere. L’offerta di circa 15 milioni di euro annui per tre stagioni dello Shanghai convince solo in parte il calciatore classe ’92, non tanto dubbioso sul valore del campionato cinese, bensì sulle modalità di pagamento dell’eventuale nuovo club e soprattutto sulla gestione tecnica del suo rendimento.

L’ex Milan aveva proposto di portare con sé una sorta di preparatore personale e di avere voce in capitolo nelle scelte tattiche dello Shanghai, cosa in effetti poco plausibile all’interno della squadra stessa. Inoltre la Roma non ha ancora trovato l’accordo con gli asiatici, fermi a circa 16 milioni di euro di offerta per il cartellino contro i 20 più bonus richiesti dai capitolini. Difficile a questo punto che El Shaarawy lasci Roma per la Cina, anche se l’estate è lunga e con un contratto in scadenza a giugno 2020 possono essere diverse le alternative per il calciatore.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it