Calciomercato: la Juventus ha messo in vendita Gonzalo Higuain. C’è l’interesse della Roma, ma i bianconeri vorrebbero Niccolò Zaniolo. 

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

Sappiamo bene come sia iniziata, e poi finita, l’avventura tra Milan e Gonzalo Higuain. Dopo il disastro contro la Juve in campionato, una delusione dopo l’altra. Poi il trasferimento al Chelsea, e le cose non sono minimamente cambiate.

Partenza pessima, con parecchie umiliazioni (10 gol subiti tra Manchester City e Bournemouth con lui titolare) e prestazioni molto al di sotto della sufficienza. I tifosi più volte lo hanno criticato e lo stesso Sarri lo ha ripreso. Nei mesi la squadra ha rialzato la testa, e lui ne ha beneficiato a livello di “protezione” dalle polemiche.

Il suo rendimento è rimasto lo stesso, ma se la squadra gira, si parla meno di lui. Appena 5 i gol segnati in 14 presenze in Premier League, tutti contro squadre in lotta per la retrocessione, tra l’altro. Mentre in Europa League non è stato l’attaccante titolare, ha sempre giocato Olivier Giroud dal primo minuto, e i Blues hanno conquistato il trofeo.

Higuain-Roma: la situazione

Fabio Paratici e Gianluca Petrachi, rispettivamente direttori sportivi di Juventus e Roma, hanno instaurato un’intesa foriera di altri affari che però si svilupperebbero con maggiore calma nel corso dell’estate. Ai giallorossi premeva sistemare il bilancio entro fine giugno, ma intanto la strada è stata tracciata. E quelli che potevano sembrare banali sondaggi di qualche giorno fa rischiano di trasformarsi in trattative molto calde a breve.

Secondo Tuttosport, potrebbe esserci uno scambio Higuain-Zaniolo tra Juve e Roma. I bianconeri hanno incontrato il fratello-agente del Pipita per confermargli che la scelta della Juve è quella di cederlo. Nessuno vuole più Higuain: per la Juventus è un peso, mentre il Chelsea fondamentalmente non ha mai pensato di riscattarlo.

Si attende l’offerta giusta. Higuain alla fine di questo 2019 compirà 32 anni, può ancora essere importante per qualche squadra. Dipende chi e per quale prezzo. Il suo stipendio è poco inferiore ai 10 milioni di euro netti, così come le richieste dei bianconeri non sono basse. Vedremo questa estate cosa accadrà.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it