Milan, Giuseppe Riso in sede: si è parlato di Lovren

Giuseppe Riso oggi si è rivisto a Casa Milan dopo i tanti incontri nelle scorse settimane. Con lui si è parlato di Dejan Lovren. Ma è un affare difficile per diversi motivi.

Dejan lovren
Dejan Lovren (Getty Images)

Altra giornata di incontri oggi a Casa Milan, alcuni di questi davvero molto importanti. Gli agenti di Diego Laxalt stanno discutendo con Paolo Maldini il futuro del loro assistito; si è rivisto anche Giuseppe Riso, con cui si è parlato spesso di Stefano Sensi.

Il noto agente è anche l’intermediario per l’Italia di Dejan Lovren, obiettivo dei rossoneri per la difesa, dopo che sia Ozan Kabak che Joachim Andersen sono sfumati. In Inghilterra hanno parlato di un muro da parte del Liverpool sulla cessione del croato, ma in realtà ci sono buone possibilità di concludere la trattativa.

Ci sono però diversi ostacoli. Lovren, per anagrafe e stipendio, è lontanissimo dal progetto di Elliott Management. Oggi ha compiuto 30 anni e in Premier League guadagna 5 milioni a stagione, una cifra impossibile per le casse dei rossoneri. Avrebbe già dato disponibilità per abbassarlo, ma c’è da convincere anche il Liverpool.

Secondo quanto scrivono i colleghi di Calciomercato.com, oggi si sarebbe discusso con Riso proprio della possibilità di liberare il difensore. i Reds chiedono fra i 15 e i 20 milioni, una cifra comunque molto alta per un giocatore utilizzato pochissimo nell’ultimo anno. Un’opzione, insomma, che convince poco, ma il Milan continua a lavorarci. Se ci saranno le condizioni giuste, allora si andrà fino in fondo.

Adnkronos – Milan-Qatar, interesse concreto: discussione iniziata

 

Redazione MilanLive.it