Milan-Praet, ecco da cosa dipenderà l’affare

“Praet dovrebbe andare al Milan”, ha svelato di recente Massimo Ferrero. Ma c’è un problema. Ecco da cosa dipenderà l’affare. 

Praet e Andersen
Dennis Praet e Joachim Andersen (©Getty Images)

Tre acquisti finora per il nuovo Milan di Marco Giampaolo: due dall’Empoli, uno dal Real Madrid, ma ancora nessuno dalla Sampdoria da cui proviene il tecnico abruzzese.

Eppure i pupilli in blucerchiato di certo non mancano, e sono due in particolare. Sfumato il primo, ossia Joachim Andersen trasferitosi al Lione – il quale, va detto, non era una priorità per il Diavolo – ne resta soltanto un altro: Dennis Praet.

Calciomercato Milan, Ferrero apre alla cessione di Praet

Lo scorso 4 luglio Massimo Ferrero, presidente del club ligure, ha sganciato la bomba: “Praet dovrebbe andare al Milan, perché Giampaolo è innamorato di lui. L’anno scorso mi disse espressamente di non venderlo“. Il problema è che tra la volontà di uno e l’apertura dell’altro, ancora non vi è una trattativa effettiva nel mezzo.

Come riferisce Tuttosport oggi in edicola, le parole del patron doriano hanno anche aperto un dialogo con i rossoneri, ma molto passa dalle condizioni di vendita della Sampdoria e da quanto il Milan metterà sul piatto. Dovesse essere alta ed eccessiva la richiesta della Samp, Elliott Management Corporation dirotterebbe altrove come del resto già sta facendo.

Milan, affondo per Veretout: nuova offerta

Non è un caso, infatti, che dopo aver preso Rude Krunic e bloccato di fatto Ismael Bennacer – per il quale è tutto fatto e si attende il rientro dalla Coppa D’Africa – la dirigenza stia facendo forcing per Jordan Veretout, soluzione certamente più economica rispetto al 25enne belga.

L’ultimo rilancio è di queste ore: 15 milioni di euro più il cartellino di Lucas Biglia, di cui la dirigenza vuole rapidamente disfarsi considerando l’età, 34 anni, e l’ingaggio da 3.5 milioni di euro che pesa parecchio sul bilancio milanista. Nonostante il pressing parallello di Roma e Napoli – svela il quotidiano – ieri ci sono stati dei passi in avanti per il Milan e all’inizio della prossima settimana potrebbero esserci aggiornamenti importanti.

 

Redazione MilanLive.it