Il Milan non ha smesso di provarci per Merih Demiral: proseguono i contatti con la Juventus. Interesse per Zaracho ma la richiesta è di 18 milioni.

Merih Demiral
Merih Demiral (©Getty Images)

In questo momento sono tante le priorità del Milan. Come ha spiegato Paolo Maldini in conferenza stampa, ci sono reparti che hanno bisogno di rinforzi anche numericamente. In particolare difesa e centrocampo.

Come vi abbiamo ripetuto più volte, ad oggi in rosa ci sono soltanto due centrali a disposizione: Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli, in attesa di Mattia Caldara che rientrerà a pieno regime soltanto nel 2020. Marco Giampaolo avrebbe chiesto alla società uno sforzo per Merih Demiral, appena passato dal Sassuolo alla Juventus.

Secondo quanto scrive Tuttosport, nonostante la volontà dei bianconeri di trattenere il difensore, proseguono i contatti fra le due società. In settimana vi abbiamo raccontato come la valutazione del giocatore sia passata magicamente da 18 a 40 milioni nel giro di poche settimane… A quelle cifre non si tratta nemmeno.

Si è defilata l’ipotesi Dejan Lovren del Liverpool: troppo alti i costi per un giocatore di 30 anni e che non ha mai giocato in Serie A. Il Milan aveva trattato anche Ozan Kabak, che ha preferito lo Schalke 04, e Joachim Andersen, che invece è andato al Lione per circa 35 milioni.

Per quanto riguarda il centrocampo, Giampaolo insiste per Dennis Praet: la Sampdoria aspetta le mosse dei rossoneri. Intanto nella lista della spesa di Paolo Maldini e Frederic Massara è finito Matìas Zaracho del Racing Avellaneda: secondo Tuttosport si parte da una richiesta di 18 milioni.

Tuttosport – Maldini punta Zaniolo. Martedì incontro per Angel Correa