Musacchio: “Felice al Milan, con Giampaolo possiamo sorprendere”

Musacchio è entusiasta di vestire la maglia del Milan e vuole fare bene in questa stagione. Sta apprezzando il lavoro di mister Giampaolo, arrivato da poco.

Mateo Musacchio Milan
Mateo Musacchio (©Getty Images)

Il Milan è impegnato nella consueta tournée estiva negli Stati Uniti per la International Champions Cup 2019. Dopo aver giocato a Kansas City contro il Bayern Monaco, i rossoneri saranno impegnati sabato al Gillette Stadium di Foxborough.

Intanto ieri sera la squadra è stata protagonista a Boston della presentazione della seconda maglia Puma 2019/2020. La divisa bianca rievoca sempre i grandi successi internazionali conseguiti dal Milan, con quel colore ha vinto ben sei finali di Champions League.

Musacchio motivato per la nuova stagione col Milan

Mateo Musacchio, presente all’evento, è uno che sogna di alzare una coppa: «Piacerebbe tanto anche a me vincere un trofeo con la maglia bianca – racconta il difensore a Gazzetta.it –, che è sinonimo di trionfi. Anche se poi alla fine quello che conta davvero non sono i colori, ma lo stemma che c’è sopra quei colori».

A volte il centrale argentino è stato criticato per qualche prestazione non perfetta, ma nel gruppo viene apprezzato per la sua professionalità e il suo carattere. Lui ha grande voglia di mettersi a disposizione del Milan: «Ho la stessa voglia del primo giorno in cui sono arrivato. Al Milan sono felice»

Musacchio è contento del lavoro che il gruppo sta svolgendo con Marco Giampaolo, nuovo allenatore rossonero arrivato con nuove idee e nuovi metodi: «Il mister è uno che lavora tantissimo, cura tutti i dettagli e ha un’idea di gioco molto chiara, con grande attenzione anche alla fase difensiva. La scorsa è stata una buona stagione tutto sommato, ma in questo vogliamo fare meglio. Per come stiamo lavorando credo che il Milan possa essere la bella sorpresa del campionato». I tifosi sperano di vivere una stagione di soddisfazioni.