SONDAGGIO – Giusto vendere Cutrone al Wolverhampton?

Sondaggio MilanLive.it: che ne pensate della cessione ormai imminente di Patrick Cutrone? Votate in tanti! 

Patrick Cutrone AC Milan
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Il Milan è prossimo a cedere Patrick Cutrone. Ieri, nella notte italiana, il giocatore ha lasciato dopo appena dieci minuti l’allenamento con i compagni in USA. Oggi è tornato direttamente in Italia, ma non ha rilasciato alcuna dichiarazione.

Sui social i tifosi rossoneri sono palesemente divisi. Chi ha preso bene l’ormai prossima cessione di Cutrone al Wolverhampton; chi è fortemente dispiaciuto perché la squadra perde non solo un attaccante prolifico, ma soprattutto un grande tifoso del Milan che ha sempre lottato per la maglia. Altri condividono la cessione, meno il prezzo di vendita.

Dalle ultime indiscrezioni, il Milan dalla cessione di Cutrone percepirà una cifra intorno ai 20 milioni di euro come parte fissa, e 4 milioni di bonus. Un’operazione complessiva che porterebbe nelle casse rossonere quasi 25 milioni di euro.

A tal proposito, vi proponiamo il nostro sondaggio sulla pagina Twitter di MilanLive per capire da che parte è la maggioranza. I  migliori commenti sia su Facebook che su Twitter potrebbero essere riportato nell’articolo di fine sondaggio. Dite la vostra!

 

 

Milan, addio Cutrone: come cambia l’attacco

Con la maglia del Milan, in queste due stagioni, Cutrone ha giocato 90 partite e segnato 25 gol. Una media importante per un giocatore giovanissimo, in un momento delicato e non straordinario dal punto di vista dei risultati per i rossoneri.

Come per André Silva, si attende che giocatore e nuovo club raggiungano un’intesa, per poi fissare visite mediche e firma. Con la speranza che non si blocchi tutto come successo per il portoghese, che comunque sarà ceduto nei prossimi giorni, forse proprio al Wolverhampton.

Il club inglese ha dato tempo messo gli occhi su Cutrone. dapprima non convinto del trasferimento. Poi l’accordo, il saluto ai compagni in USA impegnati nell’International Champions Cup, e il ritorno in Italia.

Milan, la Roma vuole Suso: proposto Fazio come contropartita

I due addii probabili di André Silva e Cutrone, porteranno all’acquisto di altri due giocatori offensivi. Meno centravanti d’area di rigore, visto che c’è già il pistolero Krzysztof Piatek super carico per la nuova stagione.

Angel Correa dell’Atletico Madrid e Rafael Leao del Lille sono vicini, ad oggi molto più il secondo del primo. Si tratta di due giocatori di movimenti, che possono ruotare attorno alla prima punta, giocare di sponda, in velocità e dare anche una mano in fase di non possesso.