Il Leicester alza l’offerta per Praet: superato il Valencia

Calciomercato Milan: nuova offerta dall’esterno per Dennis Praet. Dopo il Valencia, arriva il rilancio del Leicester. I rossoneri osservano.

praet dennis
Dennis Praet (©Getty Images)

È nota da tempo la volontà della Sampdoria di cedere i suoi pezzi pregiati nel corso di quest’estate. Anche a causa delle incertezze relative al futuro societario, con il presidente Massimo Ferrero che vorrebbe cedere il club.

Dopo l’addio di Joachim Andersen, ceduto al Lione per 24 milioni di euro circa, l’altro doriano pronto a dire addio è Dennis Praet. Entrambi i giocatori sono stati nel mirino del Milan, e quest’ultimo potrebbe essere il tassello che chiude il centrocampo rossonero. La dirigenza milanista è comunque alla ricerca di un profilo con maggiore esperienza, che possa garantire il salto di qualità al reparto. Il nome di Praet resta tra gli osservati speciali, ma ancora da lontano.

Praet: il Leicester supera il Valencia

Il 25enne centrocampista belga (classe 1994), è nel mirino di diversi club. Durante questa estate è stato accostato con insistenza all’Arsenal, salvo poi svanire tutto. Adesso piace al Valencia, che avrebbe già avanzato un’offerta alla Samp di 18 milioni di euro più bonus.

Cifra che non convince ancora i blucerchiati. E in queste ore, riportano i colleghi dell’Ansa, ci sarebbe stato un rilancio dall’Inghilterra. Il Leicester avrebbe offerto 20 milioni di euro più bonus per Praet. Aumenta dunque la parte fissa offerta al club ligure, che tempo fa aveva fissato il prezzo del belga a 25 milioni.

Adesso con la parte fissa a 20 milioni, e l’inserimento di qualche bonus, tale cifra comincia ad avvicinarsi alle richieste della Sampdoria. Vedremo quali saranno le strategie dei club interessati. Il Milan a queste cifre difficilmente si inserirà con prepotenza, soprattutto perché il centrocampo è al completo al momento: quindi prima si penserà alle uscite. Ancora ci sono troppi giocatori in esubero in rosa, tra centrocampo e attacco.

Milan, il Wolverhampton fa sul serio per Kessie