Milan, ritorno della Fiorentina su Suso. Preso Frank Ribery, la Viola cerca lo spagnolo per completare un attacco stellare. Ma il Diavolo adesso si oppone: l’ex Liverpool non è più cedibile.

Suso
Jesus Suso (foto acmilan.com)

Fiorentina scatenata: è fatta per Frank Ribery. E non finisce qui. Come infatti assicura La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, la Viola ora è pronta a lanciare l’assalto anche per Suso del Milan.

Assicuratosi il fuoriclasse francese svincolatosi dal Bayern Monaco, la società toscana ora cerca un ultimo tassello per completare un super poker offensivo completato da Federico Chiesa e Kevin Prince Boateng. La nuova proprietà targata Rocco Commisso vuole fare grandi cose per la piazza di Firenze.

Fiorentina su Suso: muro del Milan

Suso, Rodrigo De Paul o Domenico Berardi. E’ questo l’ordine nei piani della dirigenza toscana. La priorità, quindi, è quel talento spagnolo tanto gradito a Vincenzo Montella e già allenato proprio in rossonero.

Tuttavia – riferisce il quotidiano – strapparlo al Diavolo e portarlo a Firenze, adesso, diventa un’impresa quasi impossibile anche se la Fiorentina resta alla finestre per sfruttare eventuali aperture e pertugi.

Viola costretti al piano B

Dopo le parole di Marco Giampaolo, infatti, alla fine la dirigenza ha deciso di togliere il 24enne dal mercato e approcciare piuttosto al discorso rinnovo. Per il club di Rocco Commisso, quindi, sono decisamente più praticabili le traiettorie che portano in casa Udinese e Sassuolo.

Furono queste, precisamente, le parole del tecnico rossonero dopo l’amichevole di Cardiff contro il Manchester United: “Un fuoriclasse, un giocatore forte. Noi i giocatori forti dobbiamo tenerli. L’ho detto alla società e a lui. Sono innamorato, mi fa impazzire ed è uno che può determinare”. 

I progressi di Suso

Suso che intanto continua a dare riscontri positivi nel nuovo ruolo, come in occasione dell’ultima, seppur amara, amichevole dello scorso weekend a Cesena, dove lo spagnolo è stato l’unico a far vedere qualcosa sul fronte offensivo.

Ma malgrado i progressi nella nuova posizione, Zvonimir Boban vede l’ex Liverpool in un altro ruolo ancora. Lo ha raccontato questa mattina proprio alla Gazzetta: “Giampaolo sta provando Suso da trequartista, ma io lo vedo seconda punta: mi pare più portato a tagli e inserimenti. E cerca tantissimo il tiro”.

Gazzetta – Sprint Milan: sconto per Correa e Jovic in prestito