Home Milan News Cutrone: “Spiace vedere il Milan così, ma si rialzerà”

Cutrone: “Spiace vedere il Milan così, ma si rialzerà”

News Milan: Patrick Cutrone dal ritiro dell’Italia Under 21 commenta il complicato momento della squadra rossonera, che continua a seguire da tifoso dall’Inghilterra.

Patrick Cutrone Wolverhampton
Patrick Cutrone (©Getty Images)

Patrick Cutrone in estate ha lasciato il Milan un po’ controvoglia, ma alla fine ha accettato di sposare il progetto Wolverhampton. In Premier League deve ancora riuscire ad imporsi, però età e tempo sono dalla sua parte.

Il 21enne attaccante adesso è in ritiro con l’Italia Under 21, ci sono due sfide di qualificazione all’Europeo da affrontare. La prima domani contro l’Irlanda e la seconda lunedì contro l’Armenia, entrambe in trasferta. Cutrone è un punto fermo della nazionale azzurra guidata dal commissario tecnico Paolo Nicolato.

Proprio dal ritiro dell’Italia Under 21 sono arrivate dichiarazioni di Cutrone sull’attuale situazione negativa del Milan. Questo il suo pensiero sulla sua ex squadra: «Sono un tifoso del Milan, guardo tutte le partite e mi dispiace vederlo in difficoltà. Ma la società è forte e secondo me si rialzerà. Mi ha fatto piacere al momento del trasferimento ricevere tutti quei messaggi dai tifosi, è bello sapere di aver lasciato un bel ricordo, mi rende fiero».

Pur essendo rimasto deluso dalla decisione della dirigenza di cederlo, Patrick rimane un tifoso rossonero e non manca di seguire le partite della squadra in TV. Qualche tifoso anche lo rimpiange, visto che finora Krzysztof Piatek sta deludendo. Però il suo “sacrificio” ha portato a Milanello un talento come Rafael Leao, giovane dotato del potenziale per diventare un grande giocatore.

Pioli al Milan, ora è ufficiale: ecco il comunicato