Home Non Solo Milan Ex Milan – Mastour, ufficiale: ha firmato con la Reggina

Ex Milan – Mastour, ufficiale: ha firmato con la Reggina

Hachim Mastour è un nuovo giocatore della Reggina, contratto fino al 2020 per il giovane talento che si è perso dopo l’approdo al Milan. Vuole rilanciarsi.

Hachim Mastour
Hachim Mastour (foto Instagram)

Hachim Mastour riparte dalla Serie C. Il 21enne fantasista italo-marocchino ha firmato un contratto con la Reggina fino al 2022 e si metterà a disposizione di mister Domenico Toscano.

Rimasto senza squadra nel marzo scorso dopo la conclusione anticipata della sua esperienza in Grecia con il PAS Lamia, il ragazzo ha deciso di tornare in Italia. Vuole ripartire e far decollare una carriera che ancora non si è ben indirizzata. Mastour da giovanissimo prometteva bene, però il suo trasferimento al Milan quando aveva solo 14 anni non ha portato i benefici attesi.

La troppa esposizione mediatica ha creato danni al calciatore e probabilmente il club rossonero non ha saputo gestirlo al meglio. Anche Hachim avrà commesso qualche sbaglio, ma ormai il passato non conta più. Ora il classe 1998 nato a Reggio Emilia deve impegnarsi per diventare un elemento importante nella Reggina. Difficile che riesca da subito a incidere, considerato che è rimasto senza squadra per molti mesi. Ma col tempo potrebbe ritagliarsi spazio.

Massimo Taibi, direttore sportivo della società calabrese, a Tuttosport si è detto entusiasta dell’operazione effettuata e crede fortemente nel fantasista italo-marocchino: “È una promessa inespressa, ne abbiamo sentito tutti parlare come un fenomeno, ha girato l’Europa giocando poco però. A nostro giudizio si tratta comunque di un investimento valido. La cosa che mi ha impressionato di più è l’essersi messo in discussione, non ha voluto parlare di ingaggio, ma delle proprie intenzioni perché vuole diventare un grande calciatore. Sono convinto che allenato bene Mastour potrà esplodere, ha tutto il tempo per rimettersi in forma e crescere anche dal punto di vista della mentalità. Noi non abbiamo fretta”.

La Reggina ha voluto scommettere sull’ex Milan, al quale toccherà dimostrare di essersi meritato questa occasione. Ripartire dalla Serie C potrebbe rivelarsi una giusta scelta per il giocatore, che ha tanto da lavorare per far vedere di valere palcoscenici più importanti.