Home Milan News Leão ala o centravanti? Pioli non ha dubbi

Leão ala o centravanti? Pioli non ha dubbi

L’allenatore rossonero Stefano Pioli in conferenza stampa non ha avuto alcun dubbio riguardo alla posizione del giovane attaccante Rafael Leão.

milan fiorentina leao
Rafael Leao e Pulgar (©Getty Images)

Prime indicazioni di formazione e di scelte tecniche fornite poco fa da Stefano Pioli, protagonista a Milanello della sua prima conferenza stampa pre-partita.

L’allenatore del Milan sta preparando la gara di debutto contro il Lecce di domani sera e ha cominciato a svelare quelle che saranno le sue idee e strategie.

Molto probabilmente insisterà sul 4-3-3, stesso modulo utilizzato ai tempi della Fiorentina, ma sarà ancora più interessante capire le sue scelte tra centrocampo e attacco.

Uno dei calciatori che, secondo i media, potrà esplodere sotto l’egida di Pioli è il giovane Rafael Leão, che in molti considerano un possibile titolare come centravanti o come ala sinistra.

Un dubbio di posizione che Pioli ha risolto così in conferenza: “L’ho allenato tutta la settimana, per me ad oggi è più attaccante centrale che esterno, per giocare largo a sinistra deve migliorare il bagaglio tecnico-tattico. Ha grande potenziale, è un prospetto importante per il futuro ma allo stesso tempo già pronto per darci risultati”.

Parole che sembrano dunque creare un ballottaggio Piatek-Leão per il ruolo da centravanti; possibile invece che ci sia spazio per Ante Rebic già domani sera: “L’ho allenato già ai tempi di Firenze – ha detto Pioli – E’ cresciuto e lo vedo più dentro al gioco, prima era preoccupato dal tenere la posizione, ci darà il suo contributo”.

Milan, Pioli: “Idee e intensità. Stupito da Milanello. San Siro? Stimolante”