Home Milan News Milan Femminile, Giacinti dimessa: “Niente di grave, solo uno spavento”

Milan Femminile, Giacinti dimessa: “Niente di grave, solo uno spavento”

Milan Femminile, Valentina Giacinti dimessa dopo l’infortunio subito contro il Tavagnacco. “Per fortuna niente di grave, un grande spavento ma sto bene”, scrive la calciatrice. Segue il comunicato rossonero. 

giacinti gol
Valentina Giacinti (foto acmilan.com)

Milan Femminile, sospiro di sollievo per Valentina Giacinti. Trasportata in ospedale in ambulanza dopo un duro colpo durante il match col Tavagnacco, fortunatamente non ci sono conseguenze per il capitano delle rossonere.

Ad assicurarlo è sia la calciatrice, via Instagram, che la stessa società con un comunicato ufficiale. Sapevo di avere la testa dura ma non così. Per fortuna niente di grave, un grande spavento ma sto bene. Volevo ringraziarvi tutti per i messaggi e un grazie a tutte le persone che mi sono state vicine in ospedale. Torno presto. Tanto felice per la vittoria! Avanti così”, ha scritto la 25enne di Bergamo.

La società ha invece diramato la seguente nota: “Nei minuti finali di Milan-Tavagnacco, gara di Serie A Femminile disputata ieri allo Stadio Brianteo di Monza, Valentina Giacinti ha riportato un trauma cervicale causato da uno scontro di gioco. Condotta in ospedale è stata sottoposta ad accertamenti diagnostici che hanno dato esito negativo. Nella tarda serata di sabato Valentina, capitano delle rossonere, è stata dimessa”.

Milan-Lecce, Bonaventura non convocato: i motivi