Home Milan News Bennacer: “Juventus? Vogliamo vincere, non siamo il Lecce”

Bennacer: “Juventus? Vogliamo vincere, non siamo il Lecce”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41

Il centrocampista algerino Ismael Bennacer ha ammesso di voler dare una sterzata alla sua stagione, sperando in un rilancio dei rossoneri.

torino milan bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

Grinta ne ha da vendere, ora deve forzatamente metterla in mostra sul campo. Ismael Bennacer è uno dei centrocampisti su cui ha puntato il Milan nella scorsa sessione di mercato.

L’algerino ha tecnica e carattere, almeno secondo quanto mostrato nella sua esperienza all’Empoli e con la sua Nazionale, con la quale ha vinto da poco la Coppa d’Africa 2019.

Oggi, intervistato da Sky Sport, Bennacer ha voluto parlare del suo momento e di quello del Milan, squadra in difficoltà che però secondo il parere del classe ’97 può tornare a far gioire i propri tifosi già dal prossimo match, quello complicatissimo in casa della Juventus.

L’algerino pone anche dei paragoni per spiegare le chance dei rossoneri: “Loro sono molto forti, a prescindere dalla classifica, dunque dovremo stare attenti più del solito per batterli. Il Lecce ha pareggiato con la Juventus, noi non siamo il Lecce e per questo possiamo vincere. Siamo il Milan e giocheremo allo Stadium con l’obiettivo di prenderci i tre punti”.

Bennacer ha parlato anche dei suoi modelli nel ruolo di centrocampista: “Mi piacciono soprattutto Iniesta e Verratti. L’italiano del PSG lo seguo spesso, giochiamo nella stessa posizione e mi ispiro a lui. Spero di arrivare ai suoi livelli al più presto”.

Bennacer: “Voglio diventare leader del Milan. Juve? Possiamo batterla”