Home Calciomercato Milan Rakitic si sfoga: “Triste, al Barcellona mi hanno tolto la palla”

Rakitic si sfoga: “Triste, al Barcellona mi hanno tolto la palla”

Ivan Rakitic, giocatore che le cronache di calciomercato hanno accostato anche al Milan, è scontento al Barcellona e a gennaio 2020 sicuramente andrà via.

Ivan Rakitic
Ivan Rakitic (©Getty Images)

Ivan Rakitic può essere uno dei nomi forti del mercato di gennaio 2020. Ormai la sua esperienza nel Barcellona volge al termine, dato che non è ritenuto più centrale nel progetto.

Il suo trasferimento viene dato per scontato e bisognerà vedere quale squadra riuscirà ad accaparrarselo. Il centrocampista croato ha 31 anni e può giocare ancora un po’ di stagioni di alto livello. Non sono mancati accostamenti a club della Serie A come Inter, Juventus e Milan. Farebbe comodo a tutti e tre, con quello rossonero che ne ha maggiore necessità certamente.

Calciomercato Milan, Rakitic scontento al Barcellona: lo sfogo

Rakitic ha rilasciato un’intervista alla trasmissione Universo Valdano su Movistar+ ha manifestato tutto il proprio malcontento per la situazione attuale. Queste le sue parole: «Sono triste, mi hanno tolto il pallone. Capisco e rispetto le decisioni dell’allenatore e del club, ma ho dato tanto nei cinque anni al Barcellona e voglio continuare a divertirmi. Questa è la cosa più importante per me».

Il forte centrocampista croato ha il desiderio di rimettersi in gioco e dimostrare di poter essere ancora un grande giocatore: «Ho 31 anni, non 38. Mi sento al meglio». Dunque non ha dubbi sul fatto di riuscire a giocare ad alti livelli nuovamente. A gennaio 2020, salvo sorprese clamorose, lascerà il Barcellona per un’altra squadra.

Rakitic ha un contratto fino a giugno 2021 e percepisce un ingaggio da circa 8 milioni di euro netti annui. Probabilmente dovrà rivedere al ribasso la cifra dello stipendio, a meno che non si trasferisca in qualche campionato tipo la Super League cinese o la MLS americana oppure nei Paesi arabi. Da non dimenticare il prezzo del cartellino, che il Barça sembra valutare non meno di 30 milioni.

Piatek delude, Pioli rilancia Leao titolare in Milan-Napoli?