Home Milan News Baby Milan: rossoneri sul podio d’Europa per media età

Baby Milan: rossoneri sul podio d’Europa per media età

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

Milan giovanissimo: è primato in Italia e podio in Europa. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, solo due squadre sono più giovani di questo Diavolo

Milan-Spal
Milan-Spal (©Getty Images)

Baby Milan, forse fin troppo. Perché il Diavolo non è solo la squadra con l’età media più bassa della Serie A, ma anche tra le compagini più giovane dell’intera Europa. Come evidenzia La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, in ambito internazionale, sale addirittura sul podio.

Con una media di 24 anni e 242 giorni per quanto riguarda la squadra titolare, il Milan ha già staccato ogni avversaria in Serie A: più della Fiorentina dalla linea verde con una media di 25 anni e 263 giorni, e anche maggiore di Verona e Brescia con una media rispettiva di 25 anni e 263 giorni e 25 anni e 358.

A livello continentale, invece, solo Nizza e Lilla sono ancora più giovani: i primi toccano la vetta continentale con 24 anni e 56 giorni, gli altri invece con 24 anni e 121 giorni. Il problema – evidenzia il quotidiano – è che poi in campo i valori si rovesciano inevitabilmente.

Lo confermano anche le due formazioni transalpine, le quali bazzicano al 15° e al 10° posto della Ligue 1. Una linea che solo in pochi in Europa sono capaci di seguire abbinandoci anche i risultati, tipo Ajax e Lipsia.

I due più grandi in casa Milan, tanto per rendere l’idea, sono i 25enni Ante Rebic e Rude Krunic. Ecco perché la dirigenza ora spinge per un acquisto di esperienza. Ecco perché la società vuole Zlatan Ibrahimovic. Serve una guida a questi ragazzi.

Parma-Milan, probabili formazioni: Bonaventura confermato, Paquetá verso la panchina