Home Calciomercato Milan Atalanta, idea Caldara. Piace anche Todibo, obiettivo del Milan

Atalanta, idea Caldara. Piace anche Todibo, obiettivo del Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

L’Atalanta vuole un nuovo difensore centrale a gennaio e pensa anche a Mattia Caldara, già a Bergamo in passato. Piace pure Jean-Clair Todibo, nel mirino del Milan.

Mattia Caldara
Mattia Caldara (foto acmilan.com)

Deve ancora decollare l’avventura di Mattia Caldara al Milan, dove a causa degli infortuni non ha potuto dimostrare il proprio valore. Si allena con il gruppo da diverse settimane, però deve ancora raggiungere la condizione fisica migliore.

Ha passato quasi un anno intero ai box e ritrovare il ritmo partita non è semplice. Non a caso è stato mandato a giocare alcune partite con la Primavera. Una scelta logica per mettere minuti nelle gambe del difensore centrale bergamasco. Stefano Pioli al momento non può rischiarlo, però sa che lui potrebbe essere una risorsa importante nel 2020 se dimostrerà di essere in uno stato di forma ottimale.

Calciomercato Milan, l’Atalanta ripensa a Caldara

Caldara potrebbe essere una sorta di “nuovo acquisto” del Milan per l’anno nuovo e rappresentare un valore aggiunto nel caso in cui dovesse tornare a giocare come ai tempi dell’Atalanta. Era uno dei difensori centrali più promettenti del campionato e permetterebbe a Pioli anche di schierare la difesa a tre.

A Bergamo non si sono affatto scordati di lui. Secondo quanto scritto oggi dalla Gazzetta dello Sport, l’Atalanta per il mercato di gennaio potrebbe pensare proprio a Caldara per rinforzare la retroguardia. Il 25enne bergamasco conosce molto bene gli schemi di Gian Piero Gasperini e non avrebbe problemi ad inserirsi nel gruppo.

L’operazione non è semplice. Caldara era stato valutato 35 milioni di euro nell’operazione di scambio con la Juventus che ha coinvolto anche Leonardo Bonucci. Per non fare una minusvalenza, il Milan dovrebbe cederlo a oltre 20 milioni. Difficile che la Dea a gennaio investa una simile cifra. L’unica via sarebbe il prestito con diritto di riscatto.

L’Atalanta per la difesa pensa pure a Jean-Clair Todibo, classe 1990 del Barcellona che negli ultimi giorni è stato accostato proprio al Diavolo. Il Barça è disposto a trattare.

Milan, l’agente di Rodriguez: “Da gennaio vuole giocare. Ama Napoli, per Gattuso andrebbe anche in B”