Borini via dal Milan: l’agente svela le sei squadre in corsa

Fabio Borini dovrebbe continuare a giocare in Serie A, anche se lascerà il Milan. Il suo agente Roberto De Fanti ha indicato le sei squadre interessate.

Fabio Borini
Fabio Borini (©Getty Images)

Fabio Borini tra non molto dovrebbe lasciare il Milan. È tra i principali candidati a dire addio al club rossonero, essendo una riserva priva di spazio in campo e avendo anche un contratto in scadenza a giugno 2020.

L’esterno offensivo 28enne ha diverse richieste, soprattutto in Serie A. Nelle scorse ore la RDF Football, agenzia del suo procuratore Roberto De Fanti, ha pubblicato su Instagram le foto delle squadre interessate. Si tratta di Parma, Genoa, Hellas Verona, SPAL, Fiorentina e Sampdoria. In più c’era il seguente messaggio: «Quale sarà la scelta di Fabio Borini? Coming soon».

Presto ci saranno novità importanti sul futuro del numero 11 del Milan, che in questa stagione ha messo assieme solamente due presenze. Il 31 agosto a San Siro contro il Brescia ha giocato la sua ultima partita. Dopo sono arrivate solamente panchine ed esclusioni, oltre a qualche infortunio. Adesso Borini ha voglia di trasferirsi altrove per giocare con continuità.

L’ex di Roma e Liverpool può essere ceduto per circa 1-2 milioni di euro. Il suo ingaggio attuale è da 2,5 milioni netti annui, alto per le squadre a lui interessate. Sarà necessario che si accontenti di uno stipendio inferiore per rimanere in Serie A.

Agente Borini futuro via dal Milan
Il post Instagram dell’agenzia del procuratore di Fabio Borini