Milan-Spal, probabili formazioni: Ibrahimovic rifiata, c’è Piatek. Kjaer debutta

Probabili formazioni Milan-Spal. Dentro Krzysztof Piatek dal 1′ minuto: Zlatan Ibrahimovic riposa. Doppia esclusione importante a centrocampo e spazio ad Antonio Donnarumma in porta. 

Stefano Pioli Theo Hernandez Krzysztof Piatek
Stefano Pioli Theo Hernandez Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Milan-Spal, Zlatan Ibrahimovic rifiata. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, è doveroso gestirlo e così lo svedese partirà dalla panchina stasera allo stadio San Siro. Del resto Stefano Pioli, contro l’ultima in classifica, si augura che la pratica si possa risolvere anche senza lo strapotere del bomber scandinavo.

Così dentro Krzysztof Piatek dal primissimo minuto. Ma il modulo non cambierà: sarà sempre 4-4-2 per i rossoneri. L’ex Genoa non sarà dunque il massimo terminale offensivo del Diavolo, ma giocherà in coppia con Rafael Leão che invece di continuità ne ha bisogno eccome.

In mediana ci saranno due esclusioni eccellenti, ovvero quelle di Suso e Lucas Paquetá che non troveranno il campo nemmeno stasera. La linea di certocampo vedrà invece Samuel Castillejo sulla destra, Rude Krunic e Ismael Bennacer al centro e Giacomo Bonaventura sulla sinistra.

In difesa doppia novità: al centro c’è l’esordio di Simon Kjaer accanto ad Alessio Romagnoli, mentre in porta ci sarà Antonio Donnarumma e sugli esterni spazio ad Andrea Conti e Theo Hernandez.

Probabili formazioni Milan-Spal

Milan (4-4-2): A. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Krunic, Bennacer, Bonaventura; Leão, Piatek. All. Pioli

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Murgia, Valdifiori, Dabo, Jankovic; Paloschi, Floccari. All. Semplici

Milan, Rodriguez vicino al PSV: la formula e le cifre