Home Milan News Gazzetta – Inter-Milan, le pagelle: male in difesa, Ibrahimovic trascinatore

Gazzetta – Inter-Milan, le pagelle: male in difesa, Ibrahimovic trascinatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:54

Inter-Milan 4-2: le pagelle de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Insufficiente quasi l’intera difesa. Super Zlatan Ibrahimovic e molto bene Ante Rebic. 

Inter-Milan
Inter-Milan (©Getty Images)

Inter-Milan 4-2, bocciata quasi l’intera difesa rossonera. Gianluigi Donnarumma, Andrea Conti, Simon Kjaer e Alessio Romagnoli: tutti insufficienti per La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Col difensore danese ritenuto anche il peggiore in campo.

Voto 5.5 per Gigio: secondo il quotidiano, poteva far di più sul goal di Matias Vecino. 5-5 anche per Conti che cala nella ripresa e tiene in gioco Alexis Sanchez nell’azione del 2-2. Voto 5 invece per Kjaer che prima si fa passare tra le gambe la palla del pareggio nerazzurro e poi si fa sovrastare da Romelu Lukaku sul 4-2 finale. 5.5 per il capitano che perde Stefan de Vrij in marcatura. Theo Hernandez, con 6.5 in pagella, è l’unico della retroguardia a salvarsi.

Voto 6 per Frank Kessie in mediana. 6.5 per Ismael Bennacer che tiene botta anche nel secondo tempo di sofferenza. Sufficienza per Samuel Castillejo che cala nella ripresa 6 pure per Hakan Calhanoglu che sembra imprendibile nel primo tempo.

6.5 per Ante Rebic tra muscoli, potenza nelle gambe e giocate intelligenti. Voto 7 per Zlatan Ibrahimovic considerato, ovviamente, il migliore in campo per il Diavolo nonché trascinatore assoluto. Non valutabili, infine, i tre subentrati Rafael Leão, Lucas Paquetá e Giacomo Bonaventura. Voto 6 a Stefano Pioli che stravince nell’approccio e la spunta inizialmente con tante mosse vincenti.

Blackout Milan, ma il primo tempo è da Europa