Calciomercato Milan, Robinson spiega il trasferimento fallito – VIDEO

Antonee Robinson avrebbe dovuto diventare un nuovo terzino sinistro del Milan nell’ultimo mercato di gennaio, ma durante le visite mediche è emerso un problema che ha fatto saltare il trasferimento. Non era mai stato specificato il problema, ma ci ha pensato il giocatore del Wigan a chiarire che durante i controlli avuti a Milano gli è stata riscontrata una irregolarità del battito cardiaco. Questo il motivo del mancato approdo al Milan e di questi mesi di soli allenamenti senza partite giocate in Inghilterra. Per guarire dovrà ricorrere a un intervento chirurgico chiamato ablazione. Robinson spera di poter tornare a giocare prima possibile. Il 22enne terzino americano auspica di avere nuove chance di trasferirsi in un club importante.