Home Calciomercato Milan Milan, su Bonaventura inserimento del Torino

Milan, su Bonaventura inserimento del Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Il Torino tentato dal prendere Giacomo Bonaventura a parametro zero. Il centrocampista si libererà dal Milan e Urbano Cairo pensa a un colpo che farebbe contenta la piazza.

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

Giacomo Bonaventura a breve sarà chiamato a decidere in quale squadra giocare nella prossima stagione. Infatti, il suo contratto in scadenza a giugno 2020 non verrà rinnovato. Il Milan ha deciso di non confermarlo.

Jack è legato ai colori rossoneri, che indossa dall’estate 2014, ma il club ha fatto un’altra scelta. Dunque il 30enne centrocampista dovrà valutare le diverse opzioni a sua disposizione. In questi giorni si è parlato già di interessamenti da parte di Fiorentina, Lazio, Napoli e Roma. Quattro realtà importanti che gli permettono di rimanere in Serie A.

Ne è spuntata una quinta, si tratta del Torino. A rivelare questa ulteriore opzione è il quotidiano Tuttosport. Il club granata cerca un centrocampista di esperienza e ha messo nel mirino Bonaventura. Poterlo ingaggiare a parametro rappresenta una ghiotta occasione di mercato.

Jack è un calciatore duttile, sa ricoprire più ruoli, ed è dotato di buone qualità tecniche. Per il Torino rappresenterebbe un ottimo colpo. Il presidente Urbano Cairo ci pensa e spera di convincerlo dandogli specifiche garanzie sul progetto. Il numero 5 del Milan in maglia granata avrebbe la possibilità di giocare con continuità, cosa non garantita a Roma e Napoli.

Da valutare anche lo sforzo economico che vorrà fare il Toro a livello di ingaggio. Oggi Bonaventura percepisce 2 milioni di euro netti all’anno, cifra che difficilmente gli verrà offerta da Cairo. Possibile che venga proposto uno stipendio più basso, ma con almeno due anni di contratto. Ci sarà da trattare con Mino Raiola, agente dell’ex Atalanta.

LEGGI ANCHE -> MILAN, DECISO IL FUTURO DI KJAER