Serie A, spunta la data limite. Altrimenti sarà sospensione definitiva

La Lega Serie A si è data un weekend limite per poter riprendere a giocare il campionato e portarlo a termine. Altrimenti niente da fare…

Pallone Serie A (©Getty Images)

In questi giorni stanno andando in scena riunioni, dibattiti e scambi di opinione tra i vertici del calcio italiano ed i vari presidenti del campionato.

L’argomento centrale è la ripresa dei vari campionati, in particolare della Serie A 2019-2020. Il presidente federale Gabriele Gravina sta spingendo per trovare una soluzione e portare a termine la stagione sportiva.

Intanto, secondo il Corriere dello Sport, sarebbe spuntata una data-limite per poter riprendere a giocare e terminare in tempo il campionato: si tratta del weekend del 7-10 giugno.

Ripartendo in quei giorni, la Serie A si potrebbe tranquillamente portare a compimento nel giro di due mesi scarsi, giocando le partite di campionato ogni 3-4 giorni.

Oltre quel weekend sarà impossibile andare. L’alternativa è piuttosto chiara: sospendere definitivamente la stagione senza giocare oltre. In questo caso bisognerà ragionare su eventuali playoff e playout o se assegnare Scudetto e retrocessioni in base alla classifica attuale.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC MANTIENE LA PROMESSA!