Home Non Solo Milan Coronavirus, la Fifa allunga i contratti e cambia il mercato

Coronavirus, la Fifa allunga i contratti e cambia il mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50

Arrivano le decisioni della Fifa per fronteggiare l’emergenza coronavirus: pronto a cambiare il calciomercato e i contratti del calciatori

Gianni Infantino FIFA
Gianni Infantino (©Getty Images)

La Fifa annuncia novità importanti vista l’emergenza coronavirus legate al calciomercato e non solo.

Ecco le linee guida:

la Federcalcio internazionale “sarà flessibile e consentirà di posticipare le finestre di mercato tra la fine della stagione corrente e l’inizio della prossima. Inoltre cercherà di assicurare, laddove possibile, un livello generale di coordinamento e terrà conto della necessità di proteggere la regolarità, l’integrità e il corretto svolgimento delle competizioni per far sì che i risultati sportivi non vengano ingiustamente alterati”.

La Fifa inoltre invita alle leghe di trovare “accordi e soluzioni sui contratti in essere durante il periodo di sosta forzata dei campionati, tenendo in considerazione gli aspetti di ogni situazione, le misure dei singoli governi a favore di club e giocatori, la possibilità di sospendere o ridurre gli stipendi”

La Fifa stabilisce che bisogna “estendere la durata dei contratti fino al momento in cui realmente si chiuderà la stagione calcistica”