Marcelino, la grande richiesta fatta al Milan

Marcelino ha avuto contatti con il Milan, ma per sedersi sulla panchina rossonera ha già avanzato una pretesa molto importante e difficile da accontentare.

Marcelino Milan
Marcelino García Toral (©Getty Images)

Marcelino Garcia Toral è uno degli allenatori accostati al Milan in questo periodo. È ritenuto l’alternativa principale a Ralf Rangnick, con il quale non sembra esserci ancora accordo completo.

Oggi La Gazzetta dello Sport rivela che il tecnico spagnolo ha fatto una richiesta impegnativa al club rossonero. Infatti, ha chiesto di cambiare ben quindici giocatori della squadra attuale. Una pretesa difficile da accontentare, considerando che il Milan ha dei limiti di investimento dettati da un bilancio perennemente in forte passivo. Ivan Gazidis non può permettersi altri buchi pesanti.

Certamente l’organico avrebbe bisogno di diversi rinforzi e ci sono calciatori non funzionali al progetto, però cambiarne quindici è impensabile. Se davvero questa è la richiesta di Marcelino, difficilmente lo vedremo sulla panchina rossonera. Ma anche Rangnick ha pretese elevate e non è detto che venga accontentato. Per fare un salto di qualità importante è necessario un budget notevole da investire.

LEGGI ANCHE -> MODRIC ERA VICINISSIMO AL MILAN: IL RETROSCENA