Gazzetta – Maldini incompatibile con Rangnick: i motivi

Paolo Maldini verso l’addio, lo spiega la Gazzetta dello Sport. L’ex capitano rossonero è incompatibile con Ralf Rangnick.

Maldini Rangnick
Paolo Maldini e Ralf Rangnick (©Getty Images)

La Gazzetta dello Sport di oggi è tornata sul futuro di Paolo Maldini. Che sembra segnato.

Ivan Gazidis spinge per Ralf Rangnick, un profilo incompatibile con l’attuale direttore tecnico dei rossoneri. E i motivi sono chiari ed evidenti.

Maldini, lo sappiamo, vuole essere una figura importante all’interno della società, altrimenti preferirebbe farsi da parte. E lui, in un’intervista, prese una posizione già molto netta nei confronti di Rangnick.

Da direttore tecnico, con tutto il rispetto, non credo che sia un allenatore da Milan“. Se arriva, quindi, non è per scelta sua. Anzi, il contrario. Come si può convivere con queste premesse? Impossibile.