Milan, segnali dalla Germania: Rangnick declassato

Novità in casa Red Bull: Ralf Rangnick non sarebbe più il suo ‘Head of Global Soccer’. Un segnale che spinge il tedesco verso il Milan?

Milan, segnali dalla Germania: Rangnick declassato
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Arrivano news importanti dalla Germania che riguardano indirettamente il Milan. Red Bull – come riporta l’agenzia tedesca ‘DPA’ – avrebbe deciso di promuovere Oliver Mintzlaff, attuale amministratore delegato del Lipsia, a ‘Head of Global Soccer’, ruolo che attualmente è occupato da Ralf Rangnick.

Il possibile futuro tecnico del Milan sarebbe stato così declassato ora a consulente sportivo.
L’ennesimo chiaro segnale che allontana Rangnick dal mondo Red Bull e che lo avvicina a quello rossonero.

LEGGI ANCHE: RIPARTE LA SERIE A