Milan, obiettivi Boadu-Boga per Rangnick

Milan, c’è già una doppia idea per il reparto avanzato sotto la regia di Ralf Rangnick. Si tratta del duo Myron Boadu e Jeremie Boga: entrambi talentuosissimi ma ancora acquistabili a prezzi verosimilmente contenuti. 

Boga (©Getty Images)

Attorno ai 100 milioni di euro, sarà questo il budget del Milan per la sessione estiva sotto la gestione di Ralf Rangnick. Una cifra che traccia già un mercato al risparmio e proiettato sulla prospettiva, senza colpi blasonati o maxi investimenti.

Ed è per questo, rivela Tuttosport oggi in edicola, che spuntano due idee dal costo relativamente contenuto ma dall’enorme potenziale: Myron Boadu dell’Az Alkmaar e Jeremie Boga del Sassuolo. Due profili per i quali l’Ad Ivan Gazidis starebbe già facendo dei pensieri concreti in vista dei prossimi mesi.

Il primo, ad appena 19 anni, è già titolare al centro dell’attacco olandese dove ha realizzato 14 reti in 23 presenze nell’Eredivisie più altri 6 gol in 13 partite in Europa League. Si tratta di un vero e proprio predestinato, come dimostra anche il debutto lampo con la nazionale olandese dove tra l’altro è andato in goal alla primissima presenza.

Poi c’è Boga, talento già noto in Serie A. Nel suo caso, dopo già due stagioni a livelli importanti in Italia, sarebbe immediatamente pronto per un’eventuale avventura rossonera. L’interessamento del Diavolo è ormai noto e acclarato, tanto che le parti si sono già aggiornate in diverse circostanze. Trattandosi di un ruolo diverso da Boadu, l’uno non esclude l’altro. Ma non mancherà di certo la concorrenza per entrambi.

LEGGI ANCHE: MILAN, SPUNTA LA CONFESSIONE DI DONNARUMMA SUL FUTURO