Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan – Milik, il prezzo spaventa i rossoneri

Calciomercato Milan – Milik, il prezzo spaventa i rossoneri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57

Arkadiusz Milik è un futuro tutto da decifrare. Il centravanti polacco del Napoli resta comunque nel mirino rossonero.

Milik prezzo spaventa Milan
Izzo e Milik (Getty Images)

Il futuro di Arkadiusz Milik è sempre più in bilico. Il contratto del centravanti del Napoli è in scadenza a giugno 2021 e sono diverse le opzioni possibili.

Oggi la Gazzetta dello Sport parla di un ultimatum lanciato dal presidente Aurelio De Laurentiis a Milik e ai suoi agenti. Se non rinnoverà il contratto col Napoli entro il riavvio del campionato, il polacco sarà da considerarsi in partenza.

Il Napoli vuole cautelarsi, ma ancora non c’è accordo. Gli azzurri offrono a Milik un contratto da 5 milioni all’anno con clausola rescissoria fissata a 100 milioni di euro.

L’agente David Pantak sta dialogando con il club partenopeo, ma non è da escludere la possibilità di vedere l’attaccante classe ’94 giocare altrove nella prossima stagione.

Il Milan è uno dei club maggiormente interessati, visto che Milik è considerato un ipotetico sostituto di Zlatan Ibrahimovic al centro dell’attacco del futuro.

Ma la richiesta del Napoli spaventa i rossoneri: 50 milioni di euro per lasciar partire Milik. Cifra esorbitante, sapendo che in caso di mancato rinnovo il polacco vedrebbe scadere tra un anno il suo contratto.

Se il Napoli non calerà le proprie richieste sarà dura vedere Milik in rossonero nel 2020-2021.

LEGGI ANCHE -> COPPA ITALIA, ECCO LE DATE!