Icardi, accordo Inter-PSG per il trasferimento: le cifre 

Icardi-PSG: è praticamente definito il trasferimento a titolo definitivo dell’ex interista. L’annuncio potrebbe giungere già in giornata, ecco le cifre dell’affare. 

Mauro Icardi le ultime sul futuro
Mauro Icardi (©Getty Images)

Mauro Icardi dice addio all’Inter. Definitivamente adesso. Come infatti conferma La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, è tutto definito per il trasferimento definitivo del centravanti argentino al Paris Saint-Germain dove è attualmente in prestito.

Dopo una settimana di intenso lavoro, le parti hanno infatti raggiunto un’intesa. Le cifre sono le seguenti: 50 milioni di euro di base fissa, più 8 milioni di bonus totali tra obiettivi singoli e collettivi. L’annuncio – assicura la rosea – potrebbe arrivare già oggi o al massimo domani.

Tutti felici e contenti alla fine. Suning si libera così del suo ex capitano diventato una grossa grana interna, mentre il PSG risparmierà il 17% rispetto ai famosi 70 milioni fissati inizialmente per il riscatto. Il giocatore, oltre al un ruolo da protagonista data la partenza imminente di Edinson Cavani, potrà contare anche su un mega contratto da 10 milioni netti a stagione fino al 2024.

Per Icardi, nei mesi scorsi, c’è stata anche la clamorosa ipotesi Milan data la sua voglia di restare nel capoluogo lombardo. “La possibilità c’era e per me sarebbe stata anche una scelta più comoda rispetto al PSG per questioni familiari”, rivelò Wanda Nara a Tiki Taka lo scorso ottobre.

Ma la dimensione attuale del Milan, e probabilmente anche il rispetto per il popolo interista, ha spinto il giocatore sotto la Torre Eiffel con campioni del calibro di Neymar e Kylian Mbappé. Ma per costi si sarebbe trattato di un’operazione sfiancante per Elliott, quasi proibitiva e insostenibile tra cartellino e ingaggio considerando anche il pesante rosso in bilancio e l’occhio del fair play finanziario.

LEGGI ANCHE: RIENTRO IBRAHIMOVIC, ECCO LA POSSIBILE DATA