Ibrahimovic: “Pioli come Allegri. Il Milan vale la Juve”

Ancora Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese, questa volta, si è concesso ai microfoni di ‘Rai Sport’. Parole importanti su Stefano Pioli

Ibrahimovic e Pioli
Ibrahimovic e Pioli (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic parla alla Rai. L’attaccante svedese, senza peli sulla lingua, ribadisce il concetto che il futuro resta tutto ancora da scrivere. Parole importanti anche su Pioli.

Futuro da scrivere – “Vediamo, non c’è garanzia, non ci sono promesse. Se ti posso dare qualcosa rimango. Non resto per fare la mascotte. Mino non mi ha chiamato, il Milan non mi ha chiamato. vediamo cosa succede”.

Scudetto – “Non è una provocazione, è quello che credo. Il Milan vale la Juve? Sicuro, se ero qui dal primo giorno sarebbe stata un’altra situazione”.

Pioli come Allegri – “Pioli è un signore, non è facile lavorare come sta facendo lui in questa situazione. E’ molto simile ad Allegri. Se avesse avuto la sua squadra al 200% avrebbe vinto lo scudetto. Rangnick? Con tutto il rispetto non lo conosco ma lui sa chi sono io”