Calciomercato Milan, crisi Wigan: Robinson in partenza

Il Wigan è in crisi finanziaria ed è pronto a dire addio ai suoi migliori uomoni. Tra questi c’è certamente Robinson vicinissimo al Milan a gennaio

Antonee Robinson concorrenza Leicester
Antonee Robinson (©Getty Images)

La crisi finanziare che sta colpendo il Wigan, spingerà il club a vendere i suoi migliori calciatori. Tra questi c’è certamente Antonee Robinson. Il terzino sinistro a gennaio è stato ad un passo dall’approdo al Milan ma dei problemi cardiaci, ora fortunatamente risolti, hanno impedito la sua firma.

Il giocatore dopo lockdown è tornato a giocare, fornendo delle ottime prestazioni: il suo nome resta così sul taccuino di diversi club.
Il Milan, difficilmente, ha abbandonato la pista e potrebbe riprovarci prossimamente. Laxalt, d’altronde, lascerà i rossoneri, destinazione Russia, così come Ricardo Rodriguez che vuole giocare.

Serve dunque un vice Theo Hernandenz e Robinson può essere il nome giusto. Ma bisogna fare attenzione alla concorrenza: in Inghilterra, The Sun, conferma che sul terzino ci sarebbe il Leicester.

LEGGI ANCHE: OSTACOLO JOVIC