Calciomercato Milan, un Primavera via in prestito

Il progetto del Milan guarda sempre al futuro, con un occhio particolare al vivaio. Il giovane Marco Brescianini, aggregato più volte alla prima squadra, potrebbe lasciare il club rossonero per fare esperienza.

Calciomercato Milan, Brescianini
Marco Brescianini (foto acmilan.com)

Il Milan targato Elliott punta a crescere valorizzando i giovani. Il club rossonero non manca però di valorizzare il vivaio, per trovare i futuri campioni della prima squadra.

Tra i giovani della primavera di maggior spicco c’è Marco Brescianini. Il centrocampista classe 2000 è stato convocato più volte da Pioli in questa stagione, ma ora potrebbe partire per far esperienza.

Secondo quanto riporta calciomercato.com, il ventenne dovrebbe partire in prestito per farsi le ossa. La volontà del Milan è quello di farlo crescere per poi magari riportarlo all’ovile con maggiore maturità.

Al momento non sono arrivate offerte particolare al club rossonero, ma il giocatore ha ben figurato nel suo trascorso nella primavera, quindi l’interesse non dovrebbe tardare ad arrivare. Lo stesso Brescianini ha appena rinnovato il contratto fino al 2024.

L’esempio lampante che vuole imitare il Milan è quello di Tommaso Pobega, partito in prestito al Pordenone e ora diventato un elemento su cui la società rossonera vuole puntare.

Brescianini potrebbe compiere il percorso analogo, trovando magari spazio in un club di Serie B, per poi tornare e far sognare i tifosi con la maglia del Milan.

NUOVI AFFARI CON IL SIVIGLIA: LE ULTIME