Calciomercato Milan – Jovic si allontana: i motivi

Le ultime notizie sul calciomercato Milan rivelano che la pista Luka Jovic si è raffreddata. L’attaccante del Real Madrid non dovrebbe vestire di rossonero.

Jovic lontano Milan
Luka Jovic (©Getty Images)

Da settimane si parla dell’interesse del Milan per Luka Jovic, ma l’operazione è complicatissima. Non sembrano esserci le condizioni, almeno al momento, per avviare una trattativa.

Come confermato da La Gazzetta dello Sport, puntare sul centravanti serbo comporterebbe una spesa che il club rossonero non intende sostenere ora. Il Real Madrid ha investito circa 60 milioni di euro un anno fa e il prezzo attuale è di poco inferiore. Inoltre l’ingaggio del giocatore supera i 5 milioni netti annui.

Jovic è troppo costoso per il Milan, che non vuole spendere così tanto per un attaccante che comunque non ha ancora grande esperienza. Ha fatto bene all’Eintracht Francoforte, però l’approdo in un club come il Real Madrid lo ha ridimensionato. Dunque il reale valore del classe 1997 non è chiaro.

Il Milan avrebbe potuto valutare un’operazione con la formula del prestito, ma dalla Spagna non è mai arrivata un’apertura a tale opzione. I blancos per cedere Jovic vogliono denaro e probabilmente puntano a recuperare almeno 45 milioni della somma investita un anno fa.

Un piano comunque complicato, perché oggi non risulta nessun club disposto a investire una simile somma. Col passare delle settimane il Real Madrid potrebbe ritrovarsi a dover abbassare le proprie pretese e a valutare anche la formula del prestito.

In questi giorni è emerso il forte interesse di società come Monaco, Newcastle United, Chelsea, Leicester City ed Hertha Berlino. Da vedere se sarà una di queste la destinazione dell’attaccante serbo.

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, SPUNTA DZEKO PER L’ATTACCO