Milan, senti Ancelotti: “Il rinnovo di Ibrahimovic è doveroso”

Carlo Ancelotti dà un consiglio importante al Milan per quanto riguarda il futuro di Zlatan Ibrahimovic. L’attuale tecnico dell’Everton vota per il rinnovo.

Carlo Ancelotti su Ibrahimovic
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Il campionato sta per finire e il Milan ha già preso una decisione molto importante: confermare Stefano Pioli in panchina. Ma altre andranno presto prese.

Una di queste riguarda Zlatan Ibrahimovic, il cui contratto in scadenza. Nonostante i quasi 39 anni, il centravanti svedese si è rivelato importante per la squadra. Il suo esempio è stato di aiuto in un gruppo composto soprattutto da giocatori giovani.

Carlo Ancelotti, intervistato da Radio Rai, ha espresso la propria opinione sia su Ibrahimovic che su Pioli: «La conferma di Zlatan non è giusta, ma doveroso. Lui è ancora indispensabile. Pioli? Penso sia stato corretto confermarlo. Ha svolto un ottimo lavoro, ha preso una squadra in difficoltà e l’ha tirata fuori».

Ancelotti, ex calciatore e allenatore del Milan, ritiene che la società debba rinnovare il contratto dello svedese. Anche se non è più giovanissimo, è ancora molto importante per la squadra e lo sarà anche nella prossima stagione se rimarrà.

LEGGI ANCHE -> Milan news, rinnovo Ibrahimovic: bonus per la fumata bianca