Leao e la scommessa di Pioli: il futuro è rossonero

Leao è la scommessa di Pioli: vuole farlo diventare grande. Il portoghese non si muoverà dal Milan, il futuro del club è anche suo. 

Leao Milan
Stefano Pioli e Rafael Leão (©Getty Images)

Che Rafael Leao avesse talento nessuno l’ha mai messo in dubbio. Finora, però, a parte qualche lampo (come quello contro la Fiorentina), non l’ha dimostrato a pieno. La scorsa estate il Milan ha verso 24 milioni al Lille per acquistarlo: in Francia lo definivano il nuovo Mbappé, mentre qualcuno in Italia, senza mai averlo visto giocare, già lo paragonavano al deludente Mbaye Niang. Sia chiaro: non è il nuovo Mbappé, ma nemmeno il nuovo Niang. Leao è Leao, e il Milan ha tutta l’intenzione di puntare su di lui, nella speranza che il suo talento possa finalmente esplodere.

Stefano Pioli lo ha sempre inserito a partita in corso, trovando in lui anche un ottima riserva di lusso: Lecce, Spal, Juventus e Sampdoria, quattro reti entrando quattro volte dalla panchina. Ieri sera invece è sceso in campo contro il Cagliari dal primo minuto in assenza di Ante Rebic, ed è stato uno spettacolo.

Calciomercato Milan, Leao non si tocca

Dalla sua splendida giocata con suola e tiro piazzato è arrivato l’autogol di Klavan, poi accelerazioni super e dribbling ubriacanti, di forza e qualità. Ma l’episodio chiave è quando su cross di Calabria si è inventato dal nulla una rovesciata pazzesca: la palla si è stampata sulla traversa, ma si è guadagnato i complimenti di tutti, compreso Ibrahimovic (che ha applaudito la giocata). Poi purtroppo l’infortunio alla mezz’ora ed è stato costretto ad uscire.

Nella conferenza stampa post-partita, Pioli ha detto: “Farlo esplodere sarà la sfida più affascinante del prossimo anno“. In questo periodo post-lockdown l’allenatore lo ha gestito molto bene, ma adesso viene il bello. Leao ha tutto il potenziale per diventare davvero forte, e con Ibrahimovic a fargli da spalla le possibilità sono ancora più alte.

Sì perché il suo futuro è il Milan: ci sono delle voci di corridoio su interessamenti di altri club, ma la sue intenzioni sono chiare. La risata in risposta a queste indiscrezioni sui social è un segnale evidente. Leao giocherà ancora per il Diavolo: insieme proveranno diventare grandi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finisco la mia prima stagione in questo grande club con una vittoria, ne andremo di più la prossima stagione 🔴⚫️

Un post condiviso da Rafael Leão (@iamrafaeleao93) in data: