Milan, Ancelotti: “Volevamo il Liverpool in finale. Ecco la partita perfetta”

Parla Carlo Ancelotti. Il tecnico, oggi all’Everton, è tornato sulla doppia sfida contro il Liverpool. Un accenno anche alla partita perfetta del Milan

Ancelotti Milan Liverpool
Carlo Ancelotti (Getty Images)

In un’intervista al Corriere dello Sport, Carlo Ancelotti è tornato a parlare del Milan. Il tecnico ha ricordato la rivincita contro il Liverpool ad Atene dopo Istanbul: “Quando fu metabolizzata? Due anni dopo, battendo i Reds ad Atene – ammette – Ricordo che seguendo in tv la semifinale con il Chelsea tifammo tutti per il Liverpool, ci sembrava un segno del destino. Lo stesso avversario, lo stesso allenatore, un’altra finale, la possibilità di rimarginare la ferita”.

La partita indimenticabile – “La semifinale con lo United del 2007, 3-0, Kakà fu straordinario. Qualcuno la definì ‘la partita perfetta’”.

LEGGI ANCHE: ADDIO MILAN, LEAO LO SALUTA