Rinnovo Ibrahimovic, si tratta sui bonus: i dettagli

Le ultime sul rinnovo di Ibrahimovic, che è quasi completamente d’accordo con il Milan. Ma mancano ancora alcuni dettagli rilevanti.

Rinnovo Ibrahimovic Milan vicino
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic e famiglia si godono finalmente le vacanze assieme. Sullo yacht attraccato al largo di Saint-Tropez, dopo un’annata a dir poco particolare.

Ma il pensiero dello svedese è sempre sul rinnovo di contratto con il Milan. Ibra di recente ha incontrato a Montecarlo l’agente Mino Raiola, facendogli presente la volontà di restare con il club rossonero.

L’accordo sembra vicino, ma come scrive la Gazzetta dello Sport ci vorrà ancora un po’ di pazienza. Molto dipende da alcuni dettagli che vanno risolti prima di tutto.

Sull’ingaggio di Ibrahimovic non sembrano esserci troppe discussioni: una cifra vicina ai 6 milioni netti fino al giugno 2021. Ma ciò che può fare la differenza sono i bonus da aggiungere eventualmente al suo stipendio.

Il Milan è pronto a mettere sul piatto due tipi diversi di ‘premio’, riguardanti entrambi i risultati di squadra. Il primo sarà per la qualificazione alla Champions League 2021-2022. L’altro per l’eventuale vittoria della prossima edizione di Europa League, alla quale i rossoneri parteciperanno dai preliminari.

Si tratta di 500 mila euro di bonus per entrambi gli obiettivi. Ad Ibra non dispiacerebbe anche un ringraziamento economico anche per i traguardi personali (presenze stagionali, gol fatti), ma al momento sono opzioni non contemplate.

LEGGI ANCHE -> BOBAN A 360° SUL MILAN E SULL’ADDIO DAL CLUB